The Chef

Fish and Chips

Il take away più famoso del mondo

08:50
 rubrica
Tag: fish and chips, dal mondo, rubrica, the chef

Il Fish and Chips, pesce e patatine,  è uno dei piatti più famosi della Gran Bretagna, il piatto nazionale Inglese se vogliamo e la ricetta anglosassone più conosciuta al mondo.
 Il pesce, in genere merluzzo, viene immerso in una pastella molto densa e successivamente fritto; viene servito con l’accompagnamento di patate fritte, e da una purea di piselli aromatizzata alla menta.

Il Fish and Chips è il pasto da “take away” per eccellenza, viene infatti avvolto nella tipica carta assorbente e mangiato dagli Inglesi e non solo passeggiando per le strade. Il Fish and Chips è spesso consumato anche in molte parti del nord America, Australia e Nuova Zelanda.
In Inghilterra questo pasto pur essendo un piatto cucinato da secoli è diventato famoso tra classi più povere a partire dal 1800, grazie allo sviluppo della pesca nel Mare del Nord.
Ciò che rende particolare il Fish and Chips è sicuramente la pastella: ogni regione ha le sue regole e i suoi segreti tramandati da generazioni: c’è anche chi utilizza della birra per dare alla pastella un colore più scuro.
 

 

INGREDIENTI


- 500 gr di filetti di merluzzo fresco
- 500 gr di patata gialle
- 100 gr di farina bianca
- 1 bicchiere di acqua frizzante
- 1 tuorlo
- mezzo cucchiaino di lievito in polvere
- olio di semi
- un cucchiaio di aceto

 

 

PROCEDIMENTO

 


Lavate e pulite bene il merluzzo, tagliatelo a filetti e asciugateli con  cura usando la carta da cucina: pelate le patate e tagliatele a spicchi e lasciatele asciugare stendendole su un panno di cotone.
In una ciotola mescolate la farina setacciata con un pizzico di sale: in una seconda ciotola mescolate il lievito in polvere (quello per preparati salati) con un cucchiaio di aceto: mescolate e versate il composto, insieme all’acqua e al tuorlo d’uovo mescolando con una frusta.
Se il composto dovesse risultare troppo denso aggiungete un cucchiaio di acqua frizzante. Cominciate quindi a friggere le patate in abbondante olio di semi: scolatele e tenetele al caldo in forno.
Immergete quindi i pezzi di merluzzo nella pastella: estraeteli dalla pastella aiutandovi con due forchette e immergetelo subito nell’olio bollente.Facendo attenzione agli schizzi di olio bollente, lasciate cucinare il pesce per circa 3-4 minuti, girandolo a metà cottura per far dorare correttamente ogni parte del merluzzo.
Estraetelo quindi dall’olio e fatelo scolare e asciugate l’eccesso di olio con la carta assorbente da cucina. Per un vero fish and chips all'inglese servitelo in coni di carta paglia.

I nostri consigli